WTA Singapore: incredibile Serena Williams, umiliata dalla Halep | Real Tennis
Real Tennis

WTA Singapore: incredibile Serena Williams, umiliata dalla Halep

Simona_Halep_williams_2014

Serena Williams perde malamente 6-0 6-2 da Simona Halep che ora guida il gruppo rosso delle WTA Finals

Singapore – Risultato incredibile quello visto sul veloce indoor di Singapore dove Serena William è stata letteralmente spazzata via da Simona Halep, fino a qualche settimana fa numero 2 al mondo.

Più che incredibile verrebbe da dire “imbarazzante” che è poi il commento fatto dalla stessa Williams al termine del match.

Serena, da campionessa quale è , ha riconosciuto i meriti dell’avversaria “ha giocato benissimo”, ma ha fatto anche un mea culpa nell’ammettere che “questo incontro mi ha fatto capire che quando tornerò a casa dovrò lavorare ancora molto”, non dimenticando, infine, un pò di ironia nell’affermare “i miei servizi oggi potevano andare bene un torneo under 10“.

Senza nulla togliere alla Halep viene da chiedersi cosa sia effettivamente successo ad una Williams che non si vedeva così sonoramente battuta da almeno 20 anni.

Pare qualche problema alimentare non meglio chiarito dallo staff dell’atleta statunitense.

In ogni caso tornando al match da poco concluso, nel primo set Halep è partita subito alla grande rifilando un secco 3-0 all’avversaria che, effettivamente, lascia molto a desiderare sia nel servizio che nel dritto.

Il primo set si chiude a favore della romena con un secco 6-0 in appena 20 minuti di match con tanto di tweet della Sharapova (poi cancellato) a favore dell’amica Halep così meravigliosamente superiore nei confronti dell’eterna avversaria di Masha. (anche lei sconfitta, guarda caso, dalla migliore amica di Serena: Caroline Wozniacki).

Nel secondo set non cambiano di molto le sorti di Serena Williams che si vede brekkata dalla Halep e subito sotto per 2 giochi a 0.

La Williams porta a casa il suo primo game subito dopo mantenendo, così, il servizio ma commettendo poi tutta una serie di errori gratuiti (36 in tutto il match) che le saranno fatali così come i 7 doppi falli commessi in fase di battuta.

Simona Halep batte, dunque, Serena Williams per 6-0 6-2 e si porta alla testa del gruppo Rosso.

In campo in questo momento le due sconfitte della prima giornata. Ana Ivanovich e Eugenie Bouchard che dovrà vedersela domani con la tigre ferita Williams.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.