SLOANE STEPHENS È LA REGINA DI MIAMI - Real Tennis
Real Tennis

SLOANE STEPHENS È LA REGINA DI MIAMI

Stephens incanta ancora sul cemento americano

La giocatrice di Plantation (Florida), a pochi km da Miami, solleva il secondo trofeo più prestigioso della carriera, dopo il titolo allo Us Open nel settembre scorso.
Addirittura il sesto torneo vinto su sei finali disputate.

È dunque Sloane Stephens a vincere la battaglia delle recenti vincitrici slam (Us Open 2017 per lei, Roland Garros 2017 per la Ostapenko). Si è imposta al termine di un match si è deciso per lo più nel primo set.
Non sono mancati i break, con la padrona di casa che si è anche trovata in vantaggio
per 5-3, prima di arrivare al tie-break decisivo: lì la Stephens si è facilmente portata avanti sul 6-2 con i tanti non forzati della lettone, e ha poi chiuso per 7-5 grazie ad un errore di rovescio della sua avversaria.
Nel secondo set la giocatrice di Riga è partita bene, breakkando la sua avversaria nel
primo game. La Ostapenko ha però poi subito un parziale di 6 giochi consecutivi che hanno regalato alla Stephens il titolo e anche l’ingresso in top ten per la prima volta in carriera.

Insomma, dopo 6 mesi, torna a vincere un grande torneo e finalmente riesce a confermarsi. Cosa non da tutti considerando la tanta pressione dopo la prima vittoria slam.

Che sia finalmente arrivata un’erede della dinastia Williams? Solo il tempo potrà dirlo!