Atp Finals Torino 2021,Tsitsipas: sì o no?

E’ l’interrogativo che si pongono in tanti visto che, in caso di defezione, entrerebbe in gioco Sinner

Atp Finals Torino 2021,Tsitsipas: sì o no? Se lo stanno chiedendo in molti visto il non meglio specificato infortunio che ha costretto Stefanos Tsisipas al ritiro dal Masters 1000 di Parigi Bercy, poi vinto da Djokovic. Si parlerebbe di un problema al braccio che, non ancora precisato, impedirebbe all’ellenico di esprimere il suo miglior tennis. 

Una stagione, quella di Tsisipas, positiva, ma altalenante con, lo ricordiamo, trionfo al Master 1000 di Montecarlo e all’ATP 250 di Lione, finale al Roland Garros e non poche polemiche sulla condotta in campo per presunti coaching durante i toilette break, risultati poi decisivi per il greco. Tsitsipas si conferma, insomma, come osservato speciale per le prossime Finals, non solo per un eventuale forfait, ma anche e soprattutto come avversario di quel Novak Djokovic al momento dato come più che probabile vincitore a Torino. 

Se al momento la condizione fisica di Tsitsipas sembra essere, tuttavia, sotto controllo non rimane che attendere la conferma ufficiale che, in caso non arrivasse, riaprirebbe la strada al nostro Sinner. Dopo il successo di Hubert Hurkacz su James Duckworth, la strada di Jannik Sinner verso le ATP Finals sembrava scritta, col piazzamento del polacco come ottavo e ultimo qualificato al torneo di fine stagione che si svolgerà a Torino tra il 14 e il 21 novembre. 

Il forfait di Cameron Norrie aveva assicurato all’altoatesino il posto come possibile subentrante, fermo restando che, come già detto, dovremmo ora avere la conferma o meno da parte di Tsitsipas.Ora Sinner si dovrà far trovare pronto nel caso di forfait di Tsitsipas. 

Atp Finals Torino 2021,Tsitsipas: sì o no? Rimane, dunque, il quesito che, da più parti, resta in attesa di una risposta certa.