ATP Finals: si ritira anche Tsitsipas

Dopo il forfait obbligato di Matteo Berrettini arriva anche quello di Tsitsipas. Al suo posto è già pronto Norrie.

ATP Finals: si ritira anche Tsitsipas e così, il Master di fine anno, vede due defezioni nel giro di pochi giorni dal suo inizio.

Come avevamo anticipato la partecipazione alle Nitto ATP Finals di Stefanos Tsitsipas era già in forse, ma il problema al gomito che lo aveva costretto al ritiro dal torneo di Parigi Bercy sembrava rientrato e quindi a nessuno era venuto in mente che potesse dare forfait anche lui.

Dopo l’abbandono di Matteo Berrettini arriva, dunque, quello del greco che lascerà il posto a Cameron Norrie, secondo sostituto dopo Jannik Sinner.

Norrie, esattamente come Sinner, eredita la sconfitta di Tsitsipas e avrà due partite da giocare per poter sperare in una qualifica.

La sua avventura alle Finals di Torino inizia, dunque, questa sera alle 21 contro Casper Ruud.

Per quanto riguarda Tsitsipas, vincitore delle Finals nel 2019, inizierà ora un periodo di riposo in vista della nuova stagione.

E, sempre a proposito di ritiri, occhi puntati su Hurkacz che, a quanto si dice, starebbe pensando a lasciare il torneo per alcuni problemi non meglio specificati. Il n° 11 della Race to Turin, Aslan Karatsev, è già allertato.