Lorenzi avanza a Monte Carlo

Lorenzi avanza a Monte Carlo dove batte Marcel Granollers rimanendo, così, l’unico italiano ancora in gara. Djokovic agli ottavi ma con brivido.

Lorenzi avanza a Monte Carlo aggiudicandosi la sua partita d’esordio.

In poco più di un’ora e mezza il senese ha affrontato lo spagnolo Marcel Granollers, sul quale si è imposto in due set con il punteggio di 6/2 6/4.

Dopo l’eliminazione di Fabio Fognini e Andreas Seppi, Paolo Lorenzi è l’unico italiano rimasto in gara al Monte Carlo Rolex Masters, Masters 1000 giocato sui campi in terra rossa del Country Club monegasco con un montepremi da 4.273.775 Euro.

Paolo incontrerà, ora, Lucas Pouille, francese numero 17 della classifica mondiale e 11a testa di serie, che ha superato Ryan Harrison  per 6/2, 6/4.

I due si sono incontrati un’unica volta in quel di Bucarest dove si impose il transalpino.

Intanto avanza, con brivido, anche Novak Djokovic che, bye al primo turno, si è imposto non senza fatica su Gilles Simon con il punteggio di 6/3 3/6 7/5, rimontando da 4-5 col francese al servizio nel terzo e ultimo set.

Lorenzi avanza a Monte Carlo e mantiene una presenza italiana in tabellone.

Intanto Fabio Fognini, eliminato ieri, ha annunciato che nel caso sua moglie Flavia Pennetta dovesse partorire prima o durante gli Internazionali d’Italia, non parteciperà o, eventualmente, si ritirerà dal Masters italiano.