Vienna, Fognini out con Fucsovics

Si interrompe al secondo turno il cammino di Fabio Fognini a Vienna. Sconfitto in tre set dall’ungherese Marton Fucsovics.

Vienna, Fognini out con Fucsovics

Si interrompe al secondo turno l’avventura di Fabio Fognini all’ “Erste Bank Open”, torneo Atp 500 sul veloce indoor di Vienna.

Peccato per il 31enne ligure che, non ancora in perfette condizioni fisiche dopo il problema alla caviglia, ha comunque giocato un ottimo match contro l’ungherese Marton Fucsovics, numero 40 nel ranking mondiale.

Per il magiaro è una rivincita dopo la sconfitta subita in quel di Pechino, proprio per mano di Fognini.

Per Fognini è, invece, una battuta d’arresto dopo la semifinale di Stoccolma e la rincorsa dell’ultimo minuto alle ATP Finals di Londra che, a questo punto, appare ormai compromessa.

Peccato per l’azzurro che, come dicevamo, ha lottato per oltre due ore di partita giocando un ottimo primo set, ma calando a partire dalla metà del secondo.

Il medical time out richiesto dopo il break subito nel primo set, con tanto di  intervento per fasciare meglio la caviglia, aveva fatto temere per le condizioni di Fabio il quale, invece, non solo è rientrato subito in partita, ma si è anche aggiudicato il set.

I problemi, come dicevamo, sono iniziati a partire dalla metà del secondo set quando Fabio ha iniziato a cedere fino alla vittoria finale dell’ungherese.

Fognini era la sesta testa di serie ed è anche la prima ad uscire dal torneo.

Il favorito per la vittoria finale è l’idolo di casa, casa Dominic Thiem, che precede il sudafricano Kevin Anderson, numero 8 Atp, il bulgaro Grigor Dimitrov, numero 10 Atp, e lo statunitense John Isner, numero 9 Atp.

Ad eccezione di Dimitrov – che debutta oggi – i favoriti sono tutti approdati al secondo turno.

Passa anche il campione in carica, il francese Lucas Pouille, numero 23 del ranking mondiale, che dodici mesi fa si aggiudicò il trofeo battendo in finale il connazionale Jo-Wilfried Tsonga, anche lui in tabellone.

Per i colori azzurri a Vienna, Fognini out con Fucsovics e punteggio finale di 4-6 6-3 6-2.