Sofia: semifinale e best ranking per Matteo Berrettini | Real Tennis
Real Tennis

Sofia: semifinale e best ranking per Matteo Berrettini

Sofia: semifinale e best ranking per Matteo Berrettini

Grande colpaccio del tennista italiano che batte in rimonta Fernando Verdasco per 6-4 7-5 6-4 e conquista semifinale più best ranking

Sofia: semifinale e best ranking per Matteo Berrettini che, sul veloce indoro della capitale bulgara, batte Fernando Verdasco in rimonta.

Continua nel migliore dei modi la scalata di Matteo Berrettini che, dopo la splendida vittoria su Karen Khachanov, numero 11 del ranking mondiale e primo favorito del torneo, si aggiudica anche questo incontro che gli vale l’accesso alla semifinale.

Dopo l’ottimo esordio in Coppa Davis della passata settimana, quando ha contribuito al successo dell’Italia nell’insidiosa trasferta a Calcutta contro l’India, arriva per Matteo la seconda semifinale in carriera, dopo quella di Gstaad nel 2018, dove poi si è aggiudicato il titolo.

Incontro non semplice quello di oggi contro il madrileno, numero 26 al mondo, che, avanti 5-2 nel primo set, ha visto Matteo recuperare due game e risalire anche dallo 0-40 del 5-4 che gli avrebbe consentito di assicurarsi il primo parziale.

Di fatto, come dicevamo, Berrettini ha recuperato lo svantaggio, ma un doppio fallo sul finale ha decretato il parziale vantaggio dello spagnolo.

I due set a seguire si sono svolti in sostanziale parità, confermata anche dalle percentuali che vedono i numeri dei due giocatori molto vicini fra loro.

In sostanza l’incontro finisce con 103 punti a 96 in favore del giocatore romano che conquista, così, la sua seconda semifinale in un torneo maggiore e il suo best ranking.

Al momento Matteo si ritrova, infatti, al numero 46, che potrebbe essere ulteriormente ritoccato al rialzo in caso di vittoria.

A Sofia: semifinale e best ranking per Matteo Berrettini che, vincendo per 6-6 7-5 6-4 su Verdasco va a raggiungere Marton Fucsovics nell’incontro in programma domani.