Indian Wells: fuori Djokovic, avanzano Nadal e Federer | Real Tennis
Real Tennis

Indian Wells: fuori Djokovic, avanzano Nadal e Federer

Indian Wells: fuori Djokovic, avanzano Nadal e Federer

Philipp Kohlschreiber si impone su uno spento Novak Djokovic con un doppio 6-4. Federer supera Wawrinka e Nadal vince facile su Schwartzman.

Indian Wells: fuori Djokovic, avanzano Nadal e Federer

Gran colpaccio quello del tedesco Philipp Kohlschreiber che, numero 39 nel ranking mondiale, ha battuto, per la sua prima volta, il n°1 al mondo Novak Djokovic nel terzo turno del BNP Paribas Open di Indians Wells.

Eliminazione a sorpresa dal momento che Nole, in California, si è aggiudicato per ben cinque volte il torneo, ma nei 98 minuti di gioco il serbo non è apparso nella migliore condizione di forma.

C’è chi azzarda problemi di vista causati dall’alternarsi luce-ombra e dal forte sole californiano che, avrebbe, infastidito il serbo e le sue lenti a contatto. Ma tant’è.

I fatti ci dicono che Djokovic ha commesso 27 gratuiti accompagnati da rabbia e frustrazione, visto anche il modo in cui ha ridotto la sua racchetta.

Philipp Kohlschreiber dal canto suo ringrazia e porta a casa incontro più cappellino dell’avversario. 

“Philipp ha dimostrato di poter vincere contro i migliori”

ha commentato Djokovic in merito al regalo fatto al tedesco (parliamo del cappello!) .

E quest’oggi Kohlschreiber sarà nuovamente in campo per affrontare Gael Monfils.

A Djokovic non rimane che consolarsi con il doppio dove, in coppia con Fabio Fognini, anche lui eliminato dal singolo, ha raggiunto la semifinale battendo la coppia formata da Rojer e Tecau.

Federer batte Wawrinka e Nadal Diego Schwartzman

Naturalmente felici gli inseguitori, a livello di ranking, di Djokovic.

Il suo stop in quel di Indian Wells e le rispettive vittorie, hanno regalato loro nuove e importanti opportunità in termini di punti guadagnati sul numero 1 al mondo.

Per Roger Federer, salito in quarta posizione dalla settima di scorsa settimana, non era semplice dover affrontare il connazionale Stan Wawrinka.

A quest’ultimo, in netta ripresa rispetto alla scorsa stagione, non è bastato l’impegno e, probabilmente, le tre ore e mezza dell’incontro con Marton Fucsovics si sono fatte sentire.

Re Roger si è imposto, dunque, con un punteggio di 6-3 6-4 e, ora, incontrerà il britannico Kyle Edmund.

Avanza, come dicevamo, anche il numero 2 al mondo Rafa Nadal che, senza troppi intoppi, ha superato l’argentino Diego Schwartzman per 6-3 6-1.

Lo spagnolo affronterà, negli ottavi, il serbo filip Krajinovic, che ha sorprendentemente eliminato il russo Medvedev. 

Indian Wells: gli altri risultati

Fra le altre uscite importanti segnaliamo quella di Kei Nishikori

Il polacco Hubert Hurkacz, 67 ° nel ranking mondiale, ha dovuto tirar fuori dal cappello la bellezza di 10 ace per un 4-6 6-4 6-3  per battere in rimonta il numero sette del mondo. 

Fuori anche Marin Cilic, per mano di Denis Shapovalov: 6-4 6-2 in un match che ribalta in modo speculare l’unico precedente tra i due, vinto dal croato a Basilea l’ottobre scorso con lo stesso punteggio. 

La sfida russa tra Khachanov e Rublev è andata al primo con punteggio di 7-5 6-3

Indian Wells: fuori Djokovic, avanzano Nadal e Federer che ora vedono avvicinarsi la possibilità di ritrovarsi avversari in semifinale.