Madrid: Tsitsipas abbattuto, trionfo Djokovic | Real Tennis
Real Tennis

Madrid: Tsitsipas abbattuto, trionfo Djokovic

Madrid: Tsitsipas abbattuto, trionfo Djokovic

Novak Djokovic conferma il primato in classifica e sul campo. E’ lui a trionfare nel Masters 1000 di Madrid annientando Tsitsipas in due set

Madrid: Tsitsipas abbattuto, trionfo Djokovic

Il quarto Masters 1000 di stagione va, dunque, a Novak Djokovic che, dal trono incontrastato del suo regno, distacca ulteriormente gli inseguitori.

Parliamo, in primis, di quel Rafa Nadal a cui non è ancora riuscito di portare a casa un torneo in questa stagione e, soprattutto, al quale stanno “soffiando” i trofei tradizionalmente associati al suo nome: Barcellona, Montecarlo e, adesso, anche Madrid.

Djokovic, dal canto suo, non solo allunga sugli inseguitori, ma pareggia i conti proprio con Rafa Nadal.

Come lui, anche il serbo può vantare, adesso, il 33° Masters 1000 in carriera la quale si aggiungono 107 finali e 74 trofei vinti.

Conti alla mano, quella di oggi è anche la terza conquista  in quel di Madrid per Djokovic e la vittoria numero 200 contro un Top 10.

Stefanos Tsitsipas rimane, dunque, fermo a quota 3 titoli vinti, l’ultimo dei quali solo una settimana fa in quel di Estoril.

A lui va il merito di aver battuto in tre set quel Rafa Nadal che tutti si aspettavano di vedere in finale e, dunque, è anche possibile che sia arrivato alla fine con una stanchezza non solo fisica, ma anche mentale.

Non così per Djokovic, giunto in finale senza aver giocato la semi (ritiro di Cilic per intossicazione alimentare) e avvezzo, visti numeri sopra riportati, ad affrontare eventi di questa portata.

Detto questo, merito al serbo per l’ennesima impresa compiuta e merito anche al giovane greco che sta dimostrando il suo valore, malgrado la giovane età.

Madrid: Tsitsipas abbattuto, trionfo Djokovic in poco più di un’ora e mezza con punteggio finale di 6/3 6/4.

Appuntamento con entrambi al Foro italico