Halle: Berrettini vince e convince | Real Tennis
Real Tennis

Halle: Berrettini vince e convince

Halle: Berrettini vince e convince

Halle: Berrettini vince e convince sulle sue straordinarie capacità tecniche e di tenuta mentale. Matteo batte, infatti, in rimonta Andreas Seppi

Halle: Berrettini vince e convince anche sull’erba tedesca del “Noventi Open”, torneo ATP 500 dotato di un montepremi di 2.081.830 euro.

Dopo il titolo di Stoccarda, vinto solo pochi giorni fa, Matteo Berrettini sembra essere inarrestabile.

Sale, dunque, a quota 7 il totale degli incontri vinti sull’erba tedesca tra, per l’appunto, Stoccarda e Halle.

Matteo pareggia, così, i conti con Andreas Seppi che era avanti nell’unico precedente disputato fino ad oggi e che ora vede i due azzurri in sostanziale equilibrio.

Equilibrio che si è ritrovato anche in avvio di questo match fino al settimo gioco dove Berrettini si è ritrovato sotto 0-40, ha recuperato, ma poi ha dovuto cedere il servizio, dopo tanto tempo che non succedeva.

Break che ha dato il “la” a Seppi per confermare il vantaggio passato, in breve, da 5-3 a 6-4 e primo set.

Secondo parziale equilibrato fino all’ottavo game quando è Berrettini, questa volta, a strappare il servizio all’avversario consolidando il vantaggio sul 5/3.  Che è diventato set nel game successivo.

Parte male il terzo e decisivo set per Andreas Seppi che lascia la battuta al suo avversario lanciatissimo fino al 4-0 in suo favore.

Berrettini ritrova il servizio e lascia appena due game ad Andreas, costretto ad arrendersi ad un ace finale e punteggio di 6-2.

Prossimo appuntamento per Matteo per i suoi primi quarti in un “500”, sarà questo venerdì quando ritroverà Karen Khachanov, numero 9 Atp e terza testa di serie, già battuto a Stoccarda la scorsa settimana.

Si gode il momento Matteo Berrettini, ma è già pronto ad affrontare il russo che, secondo lui:

Proverà sicuramente a prendersi la rivincita…”

IN CAMPO ANCHE ZVEREV E ROGER FEDERER

Dopo il derby italiano grande attesa, in serata, per la testa di serie numero 1 del torneo, Roger Federer, che affronterà il francese Jo-Wilfried Tsonga, numero 77 Atp.

Nei precedenti conduce Federer per 11 vittorie a 6, ma è il francese ad aver vinto le ultime due sfide. 

Scenderà in campo anche il beniamino di casa, Alexander Zverev, che, numero 5 del ranking e due del seeding, affronterà lo statunitense Steve Johnson, numero 76 Atp.

Al momento è Johnson ad aver vinto l’unico precedente fra i sui che risale a ben tre anni fa.

Ad Halle: Berrettini vince e convince imponendosi, in rimonta, su Andreas Seppi con il punteggio di 4-6 6-3 6-2, in poco meno di un’ora e tre quarti di partita,