Bolelli/Fognini è finale a Sidney

Continua la serie positiva della coppia Bolelli/Fognini che vola in finale a Sidney e fa ben sperare anche per la Davis Cup

Bolelli/Fognini è finale a Sidney dopo un’ora e un quarto di gioco durante la quale si sono imposti per 6/4 6/2 sui tedeschi Kevin Krawietz, n.14 della classifica di doppio, e Andreas Mies, n.50 ATP in specialità, nonché sesta testa di serie del torneo.

Non c’è che dire questi ragazzotti di 36 (Simone) e 34 anni (Fabio), rappresentano in pieno l’Italia che vorremmo: quella spensierata, sorridente, allegra e che non molla mai. 

Perché al di là di come andrà domani, quello di oggi è un gran risultato per gli azzurri, sia da un punto di vista dell’amicizia fra i due, sia per la fiducia che resiste, nonostante gli anni che passano.

Ragioniamo, infatti, in chiave Nazionale pensando alla prossima Davis Cup che potrebbe rilanciare una coppia affiatata e convincente come quella di Simone Bolelli e Fabio Fognini.

Domani, alle 5 ora italiana, il duo Bolelli/Fognini andrà in scena sul centrale dell’Olympic Park Tennis Center di Sidney per provare a vincere il titolo contro la coppia formata da John Peers, n.13 ATP del ranking di specialità, e Filip Polasek, n.9 ATP in doppio.

E chissà che non si ripeta la bella vittoria del 2015 quando i nostri atleti si aggiudicarono niente meno che l’Australian Open in doppio.