A Buenos Aires, Fognini passa ai quarti

Sotto nel primo set, Fabio Fognini rimonta e batte Martinez passando, così, ai quarti dove troverà Delbonis o Andujar.

A Buenos Aires, Fognini passa ai quarti dopo due ore di gioco contro Pedro Martinez sul quale si è imposto con il punteggio finale di 6-4 7-6.

Il primo set non era iniziato nel migliore dei modi per Fabio Fognini che, perso il servizio all’avvio, si è ritrovato a dover rincorrere un Martinez solido e preciso.

Sul vantaggio di 4-2 per lo spagnolo, è arrivata la svolta per il ligure che ha iniziato ad alzare l’asticella del suo gioco.

Pareggiati i conti, Fabio tiene il turno di battuta e, questa volta, è  lui a condurre il gioco fino al 6-4 del primo parziale.

Ancora break in apertura del secondo set per lo spagnolo, ma l’azzurro contro brekka riportando il risultato sul pareggio e poi sul 2-1 in suo favore.

Martinez è un pò in difficoltà e si lascia sfuggire un altro game, ma poi recupera e va, ancora una volta, sul 3 pari.

Match point per Fognini annullato dallo spagnolo con una gran prima e poi via fino al tie break decisivo, dove Fabio chiude con 7 punti a 5 e quarti di finale assicurati per questo Argentina Open.

Fabio Fognini, dopo le belle prestazioni in doppio con Simone Bolelli, avanza, così, anche in un torneo di singolo e ora attenderà il vincente fra Federico Delbonis e Pablo Andujar.