Ottavi di finale anche per Musetti al Barcellona Open

Dopo Sonego, anche Lorenzo Musetti centra gli ottavi del Barcelona Open Banc Sabadel, sconfiggendo in due set  il britannico Evans

Ottavi di finale anche per Musetti al Barcellona Open , ATP 500  in corso  sulla terra rossa del Real Club de Tenis Barcelona-1899.

Ottima la prova di Lorenzo Musetti che, dopo il successo in due set contro  Sebastian Baez, n.60 ATP, ha eliminato per 6-4 7- 6(8) il britannico Daniel Evans, n.36 ATP e 12esima testa di serie.

Il primo set ha mantenuto i servizi fino alla fine, tranne il primo dove l’azzurro ha strappato la battuta all’avversario per poi difendere il vantaggio fino al 6-4 di chiusura.

Break che Musetti ha messo a segno anche in avvio del secondo set, ma che è stato pareggiato da Evans che nel quarto gioco ha strappato il servizio al toscano per il 2 a 2.

Da quel punto il britannico ha maturato fiducia infilando all’azzurro ben 5 giochi di fila, portandosi, così, sul 5 a 2.

Dopo il recupero di Lorenzo si è giunti al tie break che, a vantaggi alternati, è arrivato al 7 pari con 2 set point annullati dal giocatore azzurro.

Musetti ha poi sprecato il primo match point con rovescio mandato fuori, ma non il secondo dove, a far uscire la palla, è stato il britannico .

Dopo un’ora e 54 minuti di gioco, Lorenzo Musetti si è imposto su Daniel Evans con il risultato di 6-4 7-6(8) e adesso affronterà, agli ottavi di finale, quel Diego Schwartzman appena incontrato, e subito, a Monte Carlo.

Aria di rivincita? Staremo a vedere.