Barcellona Open fermo per pioggia, ma non per Tsitsipas 

Incontri tutti rinviati per pioggia, ma Tsitsipas – Ivashka si gioca con mezzora di ritardo per la quantità di pubblico oltre la soglia consentita. Vince Tsitsipas

Barcellona Open fermo per pioggia, ma non per Tsitsipas – Ivashka che, dopo lo stop di ieri, era una delle partite più attese della giornata odierna.

Dopo le interruzioni di ieri, si fermano anche gli incontri odierni tranne quello iniziato mercoledì e finito oggi, vinto da Grigor Dimitrov su Federico Coria per 4-6 6-3 6-4.

Niente da fare nemmeno per gli azzurri Lorenzo Musetti e Lorenzo Sonego impegnati, rispettivamente, con Diego Schwartzman e Pablo Carreño Busta e rinviati, meteo permettendo, a domani per mezzogiorno.

L’unico incontro che si è via via posticipato per poi giocarsi,  è stato quello tra Stefanos Tsitsipas e Ilya Ivashka, che doveva essere disputato sul centrale, riprendendo dal 5-1 per il greco, ma che poi è stato spostato al campo Jan Kodes, troppo piccolo per contenere tutti gli spettatori (che, peraltro avevano biglietti diversi).

Risolta la questione con rimborso a chi deteneva biglietto per il Kodes ma non per il centrale, il match è ripreso, ben oltre l’orario previsto, dal 6-1 5-1 per Tsitsipas.

5-1 che Ivashka è riuscito a ribaltare portandolo a 6-4 in suo favore e, quindi, risoluzione dell’incontro rinviata al terzo e decisivo set.

Tsitsipas sale di livello, si porta sul 4-1 che Ivashka limita portando il risultato a 4-2 e battuta.

Due errori del bielorusso concedono a Tsitsipas la possibilità di andare a servire per il match. 

E con due ace, un servizio vincente, più due errori di Ivashka, Tsitsipas chiude game set  e match con risultato finale di 6-1 4-6 6-2.

Adesso terzo turno contro Dimitrov e poi, eventuali quarti, con il vincente tra Alcaraz e Munar.