Vittoria e accesso ai quarti facile per Djokovic su Wawrinka

Non troppa fatica per Novak Djokovic contro uno Stan Wawrinka non ancora ai suoi livelli e match chiuso con doppio 6-2 in un’ora e un quarto. 

Vittoria e accesso ai quarti facile per Djokovic su Wawrinka battuto con un doppio 6-2 in un’ora e un quarto di partita.

Ne era consapevole il buon Stan che, un incontro con il numero 1 al mondo, era un pò troppo avventato da programmare in questo momento, ma tant’è.

Come lui stesso ha ammesso, le partite da giocare sono ancora tante.

Vale un pò da entrambe le parti, ma evidentemente il recupero (della forma fisica e della percezione di palla) di Djokovic è più accelerato rispetto a quello dello svizzero.

Quanto al serbo, conferma un pò quanto detto sopra. Anche per lui Wawrinka non è nella forma fisica in cui vorrebbe essere, ma, ha detto il serbo: “se gli lasci tempo può farti male“.

Una partita, insomma, che non c’è stata proprio per la precaria condizione fisica di una Stan appesantito e fermo sulle gambe.

Novak Djokovic vince con un doppio 6-2 e domani, ai quarti, incontrerà Felix Auger-Aliassime.

Incontro strategico per il serbo che, in caso di vittoria, si riconfermerà al primo posto nella classifica mondiale, diversamente sarà superato da Daniil Medvedev che, prossima settimana, rientrerà in campo a Ginevra.