Carreno Busta batte Hurkacz e trionfa a Montreal

Lo spagnolo che aveva sconfitto sia Berrettini che Sinner, trionfa al Masters canadese imponendosi per  3-6, 6-3, 6-3 su Hurkacz

Carreno Busta batte Hurkacz e trionfa a Montreal con i parziali di  3-6, 6-3, 6-3 in un’ora e 45 minuti di gioco.

Che fosse un combattente lo sapevamo, ma che andasse a dominare su una superficie che non è la classica terra battuta forse era un pò meno scontato.

Pablo Carreno Busta, invece, dall’alto del suo ranking di n° 23 al mondo ha saputo regolare il top 10 Hubert Hurkacz non arrendendosi neppure di fronte allo svantaggio di un set subito in apertura.

Carreno ha trascinato, infatti, il suo rivale al terzo parziale, dove ha strappato la battuta al campione di Miami 2021 nel terzo game, difendendo poi il vantaggio e chiudendo i conti al primo tentativo. Per lo spagnolo, che completa la settimana perfetta Dopo aver eliminato sia Berrettini che Sinner, lo spagnolo si aggiudica, dunque, la finale del Masters 1000 canadese, primo successo in carriera per questa tipologia di torneo.

Grazie ad un’annata particolarmente produttivo, Carreno Busta entrerà anche nella race che decreterà i giocatori delle prossime ATP Finals di Torino.

Info autore dell'articolo