Zverev out a Monaco, opportunità per Cobolli 

Niente da fare per la testa di serie n° 3 del torneo sconfitto da O’Connell che ora incontrerà il nostro Flavio Cobolli. Fuori anche Sonego.

Zverev out a Monaco, opportunità per Cobolli che ora incontrerà ai quarti di finale del torneo bavarese proprio Christopher O’Connell, n° 82 del ranking.

L’australiano ha sconfitto a sorpresa l’idolo di casa, Sasha Zverev, che come l’anno scorso esce anticipatamente dal torneo dove era inserito fra i favoriti (n° 16 del ranking e 3 del seeding).

7/6 6/4 il punteggio con il quale O’Connell si è imposto sul tedesco rovinandogli, di fatto, il giorno del compleanno!

Festeggia, invece, il nostro Flavio Cobolli che ha sconfitto il padrone di casa Oscar Otte (n.94 ATP) per 6/0 3/6 6/3 e raggiunto i quarti di finale dove affronterà, come detto, il giustiziere di Alexander Zverev.

Nulla di fatto, invece, per Lorenzo Sonego che è stato piegato da Cristian Garin  per 6/3 7/6 (3) in 1 ora e 48 minuti di match.  

Sarà quindi il giocatore cileno ad affrontare il campione in carica  Holger Rune che ha regolato con il punteggio di 6/3 6/4 il tedesco Yannick Hanfmann.

Gli altri risultati dell’ATP 250 di Monaco

Tutto bene anche per il n° 2 del seeding,  Taylor Fritz, che pur faticando è riuscito ad imporsi su Marton Fucsovics con il punteggio di 4-6 6-3 6-3. 

Incontro interrotto per il buio quello tra Marc-Andrea Huesler e  Dominic Thiem che riprenderanno domani dallo score di 7-5 in favore dell’elvetico e  3 pari nel secondo set.

Il vincente se la vedrà, ai quarti di finale, con Taylor Fritz.

Vincono anche Botic van de Zandschulp Marcus Giron, rispettivamente contro  Aslan Karatsev e Alexander Ritschard; per i due vincitori scontro ai quarti di finale.

Info autore dell'articolo