Ivanisevic chiarisce: contro Sinner Djokovic non stava male

Dopo le illazioni di alcuni media serbi sul fatto che il n° 1 al mondo avesse subito da Jannik per via di un virus influenzale, arriva la smentita dal suo coach 

Ivanisevic chiarisce: contro Sinner Djokovic non stava male.

Parole che smorzano i toni di alcuni media serbi secondo i quali la prestazione del n° 1 al mondo nella semifinale degli AO, sarebbe stata condizionata da un virus influenzale.

Affermazione mai confermata dal diretto interessato che, invece, si era detto deluso dal proprio gioco, ma aveva anche elogiato Jannik Sinner riconoscendolo, in quel match,  superiore a lui sotto ogni punto di vista.

Dello stesso avviso anche il tecnico Goran Ivanisevic secondo il quale:

“Se contro Sinner non sei al 100% hai ben poco da chiedere. Ma puoi perderci anche se sei al massimo. Djokovic stava bene, quella partita è andata così. Non è una tragedia. Prima o poi avrebbe dovuto perdere: se proprio doveva succedere sono contento che abbia perso contro Jannik”

Parole di stima da parte di Ivanisevic e questione chiusa, almeno per il momento!

Info autore dell'articolo