Berrettini pronto al rientro, senza Satta

In una conferenza stampa via Zoom, Berrettini conferma il rientro per il torneo di Phoenix. Ringrazia l’ormai ex Melissa Satta, si dice in forma e carico

Berrettini pronto al rientro, senza Satta al suo fianco ma in forma e carico.

Questo, in sostanza, il messaggio del tennista romano condiviso attraverso la piattaforma Zoom e riportato dall’agenzia di stampa LaPresse.

“Io e Melissa Satta non stiamo più insieme. Quello che posso dire è che abbiamo avuto un rapporto bellissimo, intenso; abbiamo una grandissima stima l’uno per l’altro. Non andrò oltre a questo, non mi piace condividere troppo la mia vita privata”. 

Ha risposto Matteo Berrettini alla più che scontata domanda sulla sua ampiamente discussa relazione sentimentale.

A questo ha aggiunto i suoi ringraziamenti alla showgirl per un anno intenso vissuto insieme e per le difficoltà che, sempre insieme, i due hanno affrontato e superato.

Detto questo i programmi futuri per l’azzurro partono dagli Stati Uniti:

“Non giocherò Indian Welles, giocherò Phoenix e Miami, e poi tutta la stagione sulla terra. Questa è la mia idea,” 

Ha ribadito da Montecarlo Matteo il quale ha aggiunto:

“Non sono una o due settimane in più a cambiare la mia programmazione, mi sto sentendo meglio ma voglio tornare una volta che sarò pronto . Intanto rincorro il sogno di giocare a Roma, sono due anni che manco, e poi non nascondo che alzare un trofeo importante è ancora il sogno della mia vita”. 

Un augurio che l’Italia del tennis sicuramente condividerà con un ragazzo che, come lui stesso ha ammesso, ha passato un momento difficile tra infortuni di ogni tipo e gogna mediatica dovuta ad una relazione sentimentale forse mai benedetta dai più. 

“Sento una bella energia nell’aria”, 

Ha concluso un, finalmente, sorridente Matteo Berrettini.

Info autore dell'articolo