Niente Miami per Djokovic

Dopo il ko ad Indian Wells, Novak Djokovic sceglie di regalarsi un pò di tempo con la famiglia

Niente Miami per Djokovic che, attraverso gli account Social, annuncia di voler dedicare un pò di tempo alla famiglia dovendo necessariamente bilanciare impegni privati e professionali.

Nessun problema fisico per lui, nessun rammarico per la prematura uscita da Indian Wells per mano di Luca Nardi, forse solo la consapevolezza del tempo che passa e la necessità di rallentare un attimo o forse, come suggerito da qualcuno, la presa di coscienza del fatto che bisogna lasciare spazio alle giovani leve.

E a proposito di questo Carlos Alcaraz e Jannik Sinner ringraziano dal momento che, in assenza del n° 1 ATP, saranno loro a guidare il seeding del secondo Masters 1000 americano di stagione.

Info autore dell'articolo