Australian Open: Fognini – Bolelli raggiungono la finale di doppio

Fognini_Bolelli_Aus_15

Fognini – Bolelli sono la prima coppia italiana al maschile a raggiungere una finale di doppio negli slam dell’era Open.

Melbourne – Torna il sorriso sul volto di Fabio Fognigni che, dopo una stagione chiusa al ribasso e iniziata non proprio nel migliore dei modi, ritrova il successo accanto all’amico e compagno di doppio Simone Bolelli.

I due azzurri raggiungono, infatti, la finale di Melbourne, la prima in uno slam nell’era Open per una coppia di giocatori al maschile.

Perché se è vero che le “Chichis pigliatutto” sono le azzurre che fanno sognare l’Italia, mancava dall’altro lato della medaglia un altrettanto vincente affiatamento tra atleti.

Insomma nella speranza che Bolelli – Fognini siano la nuova accoppiata vincente, anche al maschile, c’è da dire che, dopo un match combattuto contro Rojer-Tecau, gli azzurri hanno conquistato l’accesso alla finale in tre set terminati con il punteggio di 6-4 3-6 6-3.

Finale (da non perdersi) di doppio degli Australian Open in programma questo sabato tra la coppia Fognini – Bolelli e  Herbert-Mahut, quest’ultima vincitrice dell’altra semifinale contro Dodig-Melo col punteggio di 6-4 6-7 7-6.

In bocca al lupo, ovviamente, ai nostri ragazzi.

Info autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.