Classica finale agli Aus Open: Djokovic – Murray

Djokovic_Murray_final_AO_16

Sarà una finale più che classica quella degli Australian Open che vedrà opposti il numero 1 e il 2 del mondo, rispettivamente Novak Djokovic e Andy Murray

Melbourne – Speravamo in qualcosa di diverso e, invece, quella degli Australian Open sarà una classica finale che vedrà opposti il numero 1 al mondo, Novak Djokovic, al numero 2 Andy Murray.

Quest’ultimo neo vincitore contro Milos Raonic in una maratona durata ben 5 set e terminata con il punteggio di 4-6, 7-5, 6-7, 6-4, 6-2.

Nulla di fatto per il giovane canadese Milos Raonic che, avanti due set, ha anche provato a portarsi a casa l’incontro, ma il tie break del terzo set gli è stato fatale.Da lì in poi, infatti, è uscita la tenacia di Murray che ha voluto aggiudicarsi la partita a tutti i costi ed ha persino rischiato di lasciare a zero l’avversario ne quinto e decisivo set. Avanti per 5 giochi a 0 Murray si è involato verso la vittoria, ma la reazione di Raonic non si è fatta attendere. Peccato, però, che non sia stata sufficiente.

Dal canto suo l’altro finalista, quel Novak Djokovic che ieri ha battuto Roger Federer in 4 set, ha dichiarato di sentirsi al suo massimo livello di gioco.

Quasi un avvertimento per lo scozzese (peraltro già sconfitto qui a Melbourne da Djokovic nelle finali del 2011 – 2013 e 2015) che vedremo, adesso,  come affronterà la comunque attesa, seppur scontata, finale degli Australian Open.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.