Albert Ramos Vinolas si aggiudica l’Aon Tennis Challenger di Genova

ALBERT_RAMOS_aon-tennis-challenger2014

Lo spagnolo vince con regolarità a Genova e si aggiudica anche la finale dell’Aon Challenger

Genova – Successo di pubblico non solo per la finale, ma per tutte le giornate di gare in programma sui campi di Valletta Cambiaso a Genova ove si è appena concluso l’Aon Tennis Challenger 2014.

A vincere è stata la testa di serie n° 1 del torneo, quell’ Albert Ramos Vinolas che nei 5 incontri disputati sui campi in terra rossa genovesi, ha perso soltanto un set regolando sempre, anche in finale, gli avversari con un secco 2 – 0.

L’ultimo in ordine di tempo a subire il gioco di Ramos Vinolas, numero 95 del ranking ATP, è stato il croato Mate Delic, numero 178 del mondo, che nella finale dell’ Aon Challenger di Genova ha subito un 6/4 7/5.

Una finale che ha entusiasmato il folto pubblico e che ha premiato Ramos Vinolas con un montepremi, in Italia, secondo solo a quello di Roma.

One thought on “Albert Ramos Vinolas si aggiudica l’Aon Tennis Challenger di Genova

  1. Sobre este tema, creo que cada jugador puede egiler su calendario segun le convenga.En jugador con ranking 200 a 300 puede jugar challengers y/o futures sin distincion.Pero probablemente hay diversos factores para que elija uno u otro.Quizas jugando futures en argentina se tienen menos gastos en viajes, estando quizas mas cerca de la familia, son situaciones que no se pueden dejar al margen y como lei anteriormente, algun jugador de 25 a 27 af1os, no tenga el dinero para pagarse una gira por centro america o Europa, y por eso, debe retirarse?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.