Coppa Davis, la Svizzera rende onore al suo Re: Roger Federer

Coppa_Davis_Federer_14_01

Decisivo l’incontro di Roger Federer contro Richard Gasquet per far vincere alla Svizzera la sua prima coppa Davis

Lille РVolenti o nolenti, dobbiamo proprio dirlo, il protagonista ̬ stato, ancora una volta, lui: Roger Federer.

Destino degli scudieri, quello di Stan Wawrinka che, malgrado l’ottima prestazione, si è visto, ancora una volta, surclassare dal team mate.

Perché se la Svizzera intera è stata con il fiato sospeso causa mal di schiena di Re Roger, la stessa nazione ha tirato un sospiro di sollievo quando lo ha visto nuovamente in campo per, poi, allertarsi nel post sconfitta contro Monfils.

E poco importa se, nel frattempo, Stan Wawrinka vinceva alla grande contro Tsonga (poi sostituito da Richard Gasquet, causa problemi al gomito) , o giocava un ottimo doppio insieme a Federer contro Benneteau-Gasquet, perché il destino ha voluto che la partita decisiva fosse, ancora una volta, affidata a Monsieur Federer.

Terra rossa e più di 27.000 tifosi, per lo più francesi, non hanno impensierito Federer che, contro Richard Gasquet, ha dato il cuore e, forse, anche un pò della famosa schiena dolorante.

Un’ora e 52 minuti ha impiegato il leone elvetico per concludere il match sul 6-4 6-2 6-2 e portare a casa quella Coppa che mancava non solo alla sua Nazione, ma anche a lui.

Non è un trionfo per me“, si è affrettato a commentare Federer, “ho vinto abbastanza nella mia carriera, non avevo buchi da riempire“.

In realtà, a questo punto, al Campione di Svizzera manca un unico trofeo da vincere: quell’oro olimpico che, insieme alla Davis appena vinta, lo eleggerebbe nell’olimpo non solo dei migliori tennisi di sempre, ma anche di quelli più inarrivabili.

[wzslider]

Info autore dell'articolo

One thought on “Coppa Davis, la Svizzera rende onore al suo Re: Roger Federer

  1. ils ont bien raison d optsimier leur revenus. Sinon ils paieraient l’impf4t sur la connerie (ou sur la paresse c est selon)Si on virait la moitie9 des e9lus inutiles, la moitie9 des communes et les de9partements on irait mieux. On pourrait aussi virer de manie8re pragmatique les impf4ts qui ne rapportent rien comme l ISF (qui coute plus cher e0 collecter que ce qu il ne rapporte etre un peu pragmatique comme les Sue9dois qui l ont introduit puis retire9 (je pre9cise je ne suis pas redevable de l ISF au cas of9)Bravo Tsonga tre8s bien joue9 contre Federer.Je suis frane7ais et je suis e0 fond pour Tsonga en espe9rant qu il gagne ses 2 prochains matchs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *