Fed Cup: Italia sconfitta, promossa la Svizzera | Real Tennis
Real Tennis

Fed Cup: Italia sconfitta, promossa la Svizzera

Fed Cup- Italia sconfitta, promossa la Svizzera

A Biel finisce 3-1 per la Svizzera che, grazie a Belinda Bencic, passa nel girone principale. Per le azzurre play out ad aprile.

Fed Cup: Italia sconfitta, promossa la Svizzera

Tutto da rifare, a questo punto, per le azzurre che, sul veloce indoor della Swiss Tennis Arena di Biel, sono state superate per 3-1 dalla Svizzera.

Il punto decisivo lo ha conquistato un’ottima Belinda Bencic, vittoriosa per 6-2 6-4, in un’ora e 17 minuti di gioco, sulla numero 1 italiana Camila Giorgi.

A giochi ormai fatti per la Svizzera si è giocato, comunque, il doppio da dove è arrivato il punticino della bandiera, grazie a Sara Errani e Martina Trevisan che si sono imposte per 7-6(5) 3-6 10-5 su Timea Bacsinszky e Stefanie Voegele.

Ricordiamo che questa Fed Cup ha segnato, per l’Italia, il ritorno in campo di Sara Errani, dopo 10 mesi di stop.

Ritorno non semplice visto che, per la sua partita d’esordio dopo la lunga assenza, Sara si è trovata di fronte la numero 1 elvetica, Belinda Bencic, che, in 1 ora e un quarto, ha conquistato il primo punto per la Svizzera battendo l’italiana per 6-2 7-5.

Il secondo punto per la Svizzera è arrivato da Victorija Golubic, vittoriosa sulla Giorgi in 2 ore e un quarto per  6-4 2-6 6-4.

Mentre, come dicevamo, il punto della vittoria finale lo ha messo a segno una Bencic più che in forma contro la nostra Camila Giorgi, piuttosto fallosa in avvio di partita.

Primo parziale volato via con un 6-2 in favore dell’elvetica, e secondo riconfermato con 6-4 finale.

A questo punto l’Italia tornerà in campo il 20 e 21 aprile per giocare lo spareggio che vale la permanenza nel World Group II di Fed Cup. 

Il tabellone sarà composto dalle quattro perdenti del primo turno del World Group II (Italia, Slovacchia, Giappone e Olanda) e dalle quattro vincitrici dei Gruppi 1 di America (Brasile), Asia/Oceania (Kazakhstan) e Europa/Africa (Russia e Gran Bretagna). 

Per la sua posizione nel ranking ITF, l’Italia non sarà testa di serie e, dunque, dovrà vedersela con una fra: Olanda (necessario il sorteggio per stabilire la sede) – Russia (si giocherebbe in trasferta) – Slovacchia (si giocherebbe in trasferta) o Giappone (necessario il sorteggio per stabilire la sede).

Dopo 2 giorni di Fed Cup: Italia sconfitta, promossa la Svizzera .

Non ci resta che attendere martedì per scoprire quale sarà la nazione avversaria da affrontare per restare nel World Group II.