Next Gen: vince Tsitsipas su De Minaur

Si è conclusa con la vittoria di. Stefanos Tsitsipas la seconda edizione delle Next Gen Atp Finals di Milano. A Rublev il terzo posto.

Next Gen: vince Tsitsipas su De Minaur

Si è appena conclusa la seconda edizione delle Next Gen Atp Finals, andate in scena sul sintetico indoor della Fiera di Milano Rho.

Incontro equilibrato quello tra Stefanos Tsitsipas, numero 1 del seeding, e Alex De Minaur, numero 2.

Entrambi sono arrivati all’appuntamento con la finale con un solo set ceduto e tutte partite vinte nel corso del round Robin, iniziato martedì 6.

Nel primo set un De Minaur solido ha chiuso per 4 giochi a 2 in soli 16 minuti di gioco.

Qualche sbavatura di De Minaur nel secondo e pareggio dei conti da parte di Tsitsipas che liquida l’avversario per 4 giochi a 1.

Molto interessante il terzo set con 2 turni di servizio dove De Minaur rischia di farsi brekkare, ma la confidenza con il suo tennis gli consente di portarsi avanti 2 giochi a 1.

Tsitsipas non si dà per vinto e pareggia 2-2.

Il pubblico si esalta per il gioco a rete dei contendenti e, a seguire, punto del 3-2 per De Minaur.

Tsitsipas va a servire per rimanere nel set con palle nuove: ci riesce grazie ad un errore di De Minaur e seguente ace.

Si va al tie break, molto equilibrato in avvio e poi concluso in favore di  Tsitsipas, grazie a 2 brutti errori di De Minaur, seguiti da 2 ineccepibili conclusioni del greco, ora a 1 set dalla potenziale vittoria.

Avvio positivo per Tsitsipas che tiene bene il turno di servizio inaugurale del quarto set.

De Minaur gestisce bene e pareggia il game, ma nel successivo all’australiano non riescono una volée e, successivamente, una smorzata che decretano il 2-1 in favore di Tsitsipas.

De Minaur al servizio e con doppia smorzata chiude il game del 2 pari.

Nel quinto gioco, 40 pari, De Minaur spreca l’opportunità di portarsi in vantaggio e, di fatto, regala a Tsitsipas un gioco fondamentale.

Un doppio fallo di De Minaur inaugura il sesto game che si chiude con il punto secco del 40 pari. Niente prima per De Minaur e poi punto strepitoso a rete che gli consente di allungare fino al tie break.

Grandi giocate da entrambe le parti e 3 punti ciascuno al cambio campo.

Tsitsipas si avvantaggia per 6 – 3 e va a ricevere per con 3 championship point a sua disposizione.

Sbaglia De Minaur e, due anni e mezzo dopo la sua vittoria al Bonfiglio, Stefanos Tsitsipas vince nuovamente a Milano, ma questa volta alle: Next Gen Atp Finals.

Dopo 1 ora e 40 minuti di gioco alle Next Gen: vince Tsitsipas su De Minaur con punteggio finale di 2-4 4-1 4-3 4-3.

Terzo posto, invece, ad Andrey Rublev che ha scavalcato Jaume Munar.