Roland Garros: Errani ko per mano della Williams

Serena_Williams_RG_2015

Troppo forte Serena Williams per la nostra Sara Errani che si arrende in poco più di un’ora di incontro

Parigi – Che non fosse un match facile, lo si sapeva fin dall’inzio. Sara Errani, ai quarti di finale del Roland Garros 2015, si è scontrata, ancora una volta, contro i vincenti di Serena Williams, non a caso numero 1 al mondo nel circuito WTA.

All’americana è bastata poco più di un’ora per liquidare in due veloci set, 6-1 6-3, la nostra connazionale.

A nulla sono valsi la grinta e l’impegno di Sara Errani contro  i colpi della Williams avanti 1 set a 0 in meno di mezz’ora. Soffre, come sempre, sul servizio la Errani che perderà sempre nel corso del primo parziale e che riuscirà a tenere per la prima volta soltanto nel primo game del secondo set.

Ma la Williams non concede nulla e all’1-0 per Errani nel secondo parziale, risponde pareggiando i conti e mettendo in mostra le sue doti. E’ ancora la Errani, però, che si porta in vantaggio fino al 3-2 dal quale inizia la rimonta della Williams.

Nel nono game del secondo e, a questo punto, decisivo set, Sara annulla due match point e un terzo lo spreca la Williams che poi si aggiudica il break e porta a casa la sua semifinale in un torneo nel quale non sembrano esserci rivali alla sua altezza.

Nulla da recriminare alla nostra Sara Errani: la Williams è davvero troppo forte.

Prima semifinalista del Roland Garros 2015 è, dunque, Serena Williams che batte Sara Errani in 1 h e 8 minuti con il punteggio di 6-1 6-3.

Info autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.