Fabio Fognini eliminato dal Roland Garros, l’Italia saluta Parigi!

Parigi – Non basta giocare un grande primo set per superare il terzo turno e soprattutto Stan Wawrinka al Roland Garros.

Per di più perderlo con 4 set point a favore e col servizio a disposizione ha condannato Fabio Fognini all’eliminazione.

L’ultimo baluardo azzurro saluta così il secondo slam della stagione. Ancora una volta, il ligure ci ricorda come le sue possibilità non si trasformino quasi mai in realtà.

Perdere da Stan Wawrinka è assolutamente comprensibile ma non sfruttare le occasioni evidenzia la vera differenza tra un gran giocatore e un campione. Fabio, purtroppo, è ancora al di qua della linea di separazione.

 

Al secondo turno erano stati invece eliminati Stefano Napolitano, Paolo Lorenzi, Sara Errani, Simone Bolelli e Andreas Seppi, superato proprio da Fabio Fognini in 3 set.

 

Favoriti avanti ma con percorsi differenti. Rafa Nadal ha letteralmente dominato i primi 3 turni e si prepara alla “decima” a Parigi. Convince anche l’austriaco Dominic Thiem, pronto a dar filo da torcere al maiorchino.

Novak Djokovic, che questa settimana ha potuto godere dell’aiuto dell’ex numero 1 del mondo Andre Agassi, ha faticato invece più del previsto.  Andy Murray ha lasciato qualcosa per strada con Vesely ma oggi ha convinto lottando per due set contro Juan Martin Del Potro, prima di avere vita facile al terzo.

 

Avanti anche le favorite per la vittoria del torneo femminile. In lizza Simona Halep, Karolina Pliskova e Svetlana Kuznetsvova.

 

Da segnalare anche la presenza di tre giocatrici di casa agli ottavi, cosa che non accadeva da oltre vent’anni.
Kiki Mladenovic, Caroline Garcia e Alize Cornet proveranno l’impresa all’ombra della torre Eiffel.

 
Ricordiamo che i match odierni non si sono conclusi data la sospensione per pioggia.
Si riprende quindi domani alle ore 11, sempre in diretta su Eurosport.

 

 

Buon tennis a tutti!