Presentata oggi a Roma: Genova Capitale Europea dello Sport 2024

Alla presenza del Ministro dello Sport Abodi e della Ministra del Turismo Santanchè, Genova è pronta ad aprire le porte ad un anno di eventi all’insegna di sport, benessere e turismo

Presentata oggi a Roma: Genova Capitale Europea dello Sport 2024, nomina ricevuta da Aces Europe, la Federazione delle Capitali e delle Città Europee dello Sport, che consentirà al capoluogo ligure di mostrare le bellezze e le eccellenze del suo territorio a far da sfondo agli oltre 100 eventi già in programma.

Basti pensare che saranno 32 le discipline sportive coinvolte e 28 le federazioni i cui atleti, donne e uomini di ogni età e abilità, sono già pronti a calcare i campi di gara che offrirà la città.

Il sindaco di Genova, Marco Bucci e l’assessore allo sport Alessandra Bianchi, hanno sottolineato, quest’oggi presso la sala stampa dello Stadio Olimpico di Roma, quanto importanti siano i valori dello sport per una città come Genova, vocata al benessere e all’attività fisica aperta a tutti.

Ad entrambi fa eco il Ministro dello Sport e dei Giovani, Andrea Abodi, che nel suo discorso ha ricordato come:

“La città di Genova abbia saputo cogliere tutti gli aspetti positivi del ‘Pnrr sport’ e spero che anche nel 2027 ci saranno possibilità di investimento pubblico. La Liguria ha il 60% delle palestre scolastiche contro una media italiana del 40%, è la prima. Vedo però che tutte le Regioni si muovono perché nelle scuole vogliamo consacrare il diritto costituzionale, il luogo dove tutti devono fare attività sportiva al di la di condizioni sociali e altro”.

Soddisfatto anche il ministro del turismo Daniela Santanché più che positiva nel legare il tema sport a quello del viaggio così da promuovere la cultura dei territori, ognuno con le sue specificità.

Al presidente del Coni, Giovanni Malagò, è piaciuta molto l’idea del nuovo Palasport genovese che, nell’edificio un tempo dedicato alle fiere, ospiterà numerose attività indoor e darà, naturalmente, spazio agli eventi in calendario per un anno all’insegna dell’attività sportiva, sempre al fianco del Coni sotto l’egida regionale del presidente ligure Antonio Micillo.

Il calendario ricco di attività e manifestazioni, è in continuo aggiornamento  sul sito www.genovasport2024.it 

Data di inizio marzo 2024 con la partenza della tappa Giro Hand Bike, per poi passare all’International Genoa Winter Contest di Vela e dal 23 al 29 ci sarà, invece, il Torneo delle Regioni, con oltre 2000 giovani calciatori della Lega Nazionale Dilettanti in campo.

Gli appassionati di tennis dovranno aspettare giugno per il Master Nazionale TPRA, luglio per l’arrivo del Premier Padel P2 con i più grandi campioni e Settembre per il 20° Aon Open Challenger-Memorial Giorgio Messina.

Info autore dell'articolo