GIORGI FALLISCE L’ESAME DI MATURITÀ: PASSA LA BARTHEL

Grandi Errani e Schiavone, KO invece Fognini e Lorenzi.

Solitamente si dice non c’è due senza tre. Eppure neanche questa regola ha aiutato Camila Giorgi nel dare continuità ad un torneo partito perfettamente e chiuso con tanti rimpianti.
Nei quarti di finale a Praga la giovane italo-argentina ha infatti ceduto per 76-76 alla tedesca Barthel, brava ad approfittare dei momenti negativi della marchigiana e ad imporsi di misura. A questo punto la palla passa proprio alla Giorgi che è chiamata a confermare la prestazione del primo turno nei prossimi tornei su terra prima del Roland Garros.

Se in Repubblica Ceca è mancata la vittoria nel torneo marocchino di Rabat è tutta un’altra storia per i colori azzurri: sia Sara Errani, che prevale in 2 set sull’australiana Gavrilova, che l’eterna Francesca Schiavone accedono alle semifinali e mettono così le basi per un possibile derby in finale.

Lucidità nei momenti chiave del primo set: questa è stata la chiave della vittoria per la romagnola, brava poi ad ottenere l’ennesimo break dell’incontro alla fine del secondo parziale per chiudere 76-64.
Tre set sono stati invece necessari a Francesca per superare la tedesca Maria: 61-46-63 lo score finale.
Domani per la Errani sfida contro la russa Pavlyuchenkova, in ottima forma nelle ultime settimane, mentre la leonessa milanese affronterà la mancina americana Lepchenko. Match questo che non pare impossibile.

Passando al circuito Atp brutte prestazioni per i nostri due atleti di punta, Paolo Lorenzi cede facilmente contro il serbo Djere ad Istanbul mentre Fabio Fognini non ripete la grande impresa compiuta in Davis contro Pella e cede allo stesso argentino in due parziali nel 250 di Monaco di Baviera.

Fuori anche la tds n. 1 Monfils.

Questi appuntamenti hanno sì un’importanza minore ma allo stesso tempo sono utili per saggiare la condizione prima dei 3 grandi tornei sulla terra rossa europea. Prossima fermata: Madrid. Speriamo in migliori performance da parte dei giocatori azzurri.

Chiudiamo infine ricordandovi che gli Internazionali BNL d’Italia sono alle porte, le pre-qualificazioni iniziano Sabato 6 Maggio e vedranno in campo decine di contendenti per le wild card del tabellone principale.

Noi di Real Tennis saremo presenti il prossimo week end di gara al Foro Italico e cercheremo di non farvi perdere nemmeno un quindici.
Buon tennis a tutti!