Us Open: a Lorenzi il derby contro Fabbiano

Us Open: a Lorenzi il derby contro Fabbiano

Us Open: a Lorenzi il derby contro Fabbiano ; il 35enne è il sesto italiano di sempre a raggiungere gli ottavi nello Slam americano

Us Open: a Lorenzi il derby contro Fabbiano nel secondo derby made in Italy andato in scena sul cemento di Flushing Meadows.

Il 35enne senese diventa, così, il sesto italiano di sempre a raggiungere gli ottavi di finale dello Slam americano e il primo in assoluto a farlo alla sua età.

Sia Paolo Lorenzi che Thomas Fabbiano possono ritenersi soddisfatti dalla partecipazione agli Us Open dal momento che entrambi hanno raggiunto un obbiettivo fino ad ora mai centrato.

Fabbiano gioca bene, mette a segno i colpi più spettacolari, ma è anche falloso e troppo precipitoso di chiudere; dal canto suo Lorenzi ci mette il cuore, come sempre, si porta a casa gli ottavi di finali in un major e, con tutta probabilità, anche un bel salto in classifica, attualmente salda alla posizione numero 40 del mondo.

Us Open: a Lorenzi il derby contro Fabbiano con incontro durato due ore e 12 e punteggio finale di 6/2 6/2 6/4.

Ultimo fra gli italiani rimasti in gioco, Paolo affronterà ora Kevin Anderson, vincente su Borna Coric, per un posto, ambitissimo, nei quarti di finale.