Us Open: altra sorpresa, fuori la Sharapova

Dopo la clamorosa eliminazione di Federer, esce anche la Sharapova, battuta in due set dalla Suarez Navarro

Us Open: altra sorpresa, fuori la Sharapova

E’ una serata strana quella dell’Arthur Ashe Stadium dove due grandi big, Maria Sharapova e Roger Federer, escono sconfitti rispettivamente da Carla Suarez Navarro e John Millman.

Sul veloce di New York la prima ad ammainare le vele è la siberiana Sharapova che, con la solita grinta, non riesce a fronteggiare il tennis più ragionato della spagnola.

Con un pò di foga e qualche scelta non proprio ragionata Sharapova regala il parziale 6-4 alla Navarro che, a suon di diritti lungolinea e rovesci alternati, si costruisce il successo nel primo parziale.

Nel secondo parziale sul 3-5 sotto, la siberiana serve per rimanere nel match e si porta su un comodo 40-15; la Navarro, però, non demorde e, con il suo spettacolare rovescio ad una mano, chiude il match volando ai quarti di finale.

Sul cammino della Navarro c’è, adesso, Madison Keys, mentre Lesia Tsurenko affronterà, sempre domani,  Naomi Osaka per un altro posto in vista delle semifinali.

Nel pomeriggio Sloane Stephens se la vedrà con Anastasja Sevastova e, a seguire, Serena Williams contro Karolina Plyskova.

Us Open: altra sorpresa, fuori la Sharapova per mano della spagnola Carla Suarez Navarro che, nel giorno del suo 30° compleanno,  non poteva festeggiare in modo migliore.