Clamoroso Djokovic eliminato a Wimbledon

Clamoroso Djokovic eliminato a Wimbledon da Sam Querrey che stoppa la serie di 30 vittorie consecutive ottenute dal serbo negli Slam.

Clamoroso Djokovic eliminato a Wimbledon dallo statunitense Sam Querrey che, incredulo, manda a casa al terzo turno il numero 1 al mondo nonché detentore del titolo qui a Wimbledon e imbattuto nei major dalla finale di Parigi dello scorso anno.

Non fantastico, per la verità, il gioco di Querrey, irriconoscibile, invece, quello di Novak Djokovic, decisamente falloso e poco stabile in campo.

Dopo numerose interruzioni, causa pioggia, il serbo si ritrova sotto di due set salvandosi sul 5 pari nel primo set, ma lasciando a Querrey il tie break con il punteggio di 8 punti a 6. Irriconoscibile, come dicevamo, il Djokovic del secondo set, che subisce nientemeno che 6 giochi a 1 prima di lasciare il campo per la pioggia divenuta, ormai, insostenibile.

Alla ripresa, quest’oggi, del terzo set, il campione in carica è parso più consistente, ma non ancora all’altezza del sue capacità. Ancora pioggia e nuova interruzione, ma questa volta è Djokovic a condurre i giochi con un 5/0 su Querrey.

Alla ripresa del match il serbo ha chiuso facilmente il set a suo vantaggio riducendo lo svantaggio nei confronti dello statunitense che, ora, conduce per 2 set a 1.

Quarto set ricco di emozioni con errori da ambo le parti e quantità di palle break sprecate; Djokovic arriva a servire per il set sul 5/4 ma Querrey non ci sta, sale a 15-40, spreca l’ennesima palla break ma poi mette a segno quella successiva rimescolando, ancora una volta, le carte del match.

Ancora maltempo a farla da padrone e pioggia che sospende nuovamente la partita sul 6/5 Querrey.

Tornati in campo i giocatori si ritrovano al tie break con Djokovic avanti sul 2/0, poi 3/1 e infine 4/3, ma da lì in poi è Querrey a restare aggrappato all’incontro e a non sbagliare più nulla.

Sul doppio match point Querrey, Djokovic mette a segno un ace, ma poi sbaglia il dritto incrociato che regala allo statunitense il sogno di aver battuto il numero 1 al mondo.

Clamoroso Djokovic eliminato a Wimbledon da Sam Querrey, dunque, con il punteggio finale di 7/6 6/1 3/6 7/6 e ben 5 interruzioni per pioggia.

Non mi va di pensare al prossimo turno” ammette Querrey al termine dell’incontro “Voglio solo pensare a questa vittoria“.

Abbattuto, invece, Novak Djokovic che vede, così, sfumare l’opportunità di portarsi a casa il Grande Slam.

Sconsolato anche il pubblico inglese che, dopo l’assenza di Rafa Nadal causa problemi fisici, perde anche un altro campione: Novak Djokovic.

Rimane il conforto per l’idolo di casa Andy Murray, ancora fortemente in gioco.