Brisbane: Azarenka mette ko Roberta Vinci

vika_azarenka_Robi_Vinci_16

Niente da fare per Roberta Vinci che si arrende ai colpi di Vika Azarenka

Brisbane – “Non so come fare, punto“, è lo sconfortante commento di Roberta Vinci al termine del sonoro 6-1 con il quale si è concluso il primo set a Brisbane contro la bielorussa Victoria “Vika” Azarenka.

Non è andata meglio nel secondo set, visti i servizi decisivi della bielorussa, sempre precisa anche sui dritti incrociati che hanno creato non pochi problemi alla nostra Roberta.

“Non sento la palla”, dirà la tarantina giunta ai quarti di finale qui a Brisbane in preparazione del primo slam di stagione in programma a Melbourne fra una decina di giorna.

Non avrà nulla da recriminare Roberta Vinci che, comunque, ha giocato bene contro un’avversaria in perfetta forma e sempre a suo agio in terra australiana (non a caso è detentrice di due Aus Open!). L’avventura di Brisbane termina, dunque, ai quarti di finale per Roberta Vinci che subisce un secco 6-1 6-2 da Victoria Azarenka in circa un’ora e mezza di gioco.

Vika Azarenka affronterà ora, in semifinale, la statunitense Samantha Crawford, numero 142 al mondo, a sua volta vittoriosa su Andrea Petkovic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.