Sidney Wta: stop della Errani per mano della Kuznetsova

2016 Sidney - Quarter final - Sara Errani
©Photo Matt Roberts/Getty Images

Sara Errani si ferma ai quarti di finale di Sidney, sconfitta in due set dalla Kuznetsova

Sidney – Un vero peccato, non c’è che dire. Sara Errani si arrende, infatti, a Svetlana Kuznetsova e non va oltre i quarti di finale sul veloce di Sidney.

Dopo gli entusiasmanti match con la Suarez Navarro prima e contro Jelena Jankovic poi, Sara si è ritrovata ad affrontare la russa Svetlana Kuznetsova, nuova compagna di doppio della Vinci dopo il distacco proprio dalla Errani, nonché ex numero 2 nel ranking mondiale, oggi numero 25.

Un vero peccato, dicevamo, perché Sarita era partita con la carica giusta: avanti 4-0 nel primo set, ha concesso alla russa un unico gioco perdendo il suo turno di battuta, ma recuperando quello successivo. Dopo 25 minuti di gioco il tabellone dava, dunque, Sara Errani avanti per 5 game ad 1 e servizio; il declino è avvenuto quando la russa è riuscita a recuperare tre set point e a portarsi a casa il gioco. La sua ascesa è partita dal 5-3 Errani con primo set concluso al tie break per 7 punti a 1 in favore della Kuznetsova.

Nel secondo parziale la Errani è apparsa più nervosa, forse anche stanca, fatto sta che la russa non ha più mollato, giocando a tutto braccio e trovando angoli che le permettevano di aprirsi il campo e macinare 15 su 15. In un attimo la Errani si è ritrovata sotto per 5-0 preludio di quello che sarà il temine del match conclusosi con un bagel conquistato dalla Kuznetsova al secondo match point a sua disposizione.

A Sidney Svetlana Kuznetsova batte, dunque, Sara Errani per 7/6(1) – 6/0 e conquista la sua prima semifinale di stagione contro la rumena Simona Halep, che ha superato la ceca Karolina Pliskova per 6-4 7-5.

Info autore dell'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.