Errani al terzo turno a Charleston; fuori le big

Errani  al terzo turno a Charleston dopo aver sconfitto Yaroslava Shvedova; fuori Safarova, Bencic, Keys, Petkovic e Bouchard

Errani al terzo turno sulla terra verde del WTA Premier di Charleston, South Carolina, dopo un incontro più che positivo contro la giocatrice kazaka Yaroslava Shvedova.

Sara Errani, testa di serie numero 5 del torneo, non ha lasciato nemmeno un game all’avversaria nel primo parziale e le ha sempre strappato il sevizio nel secondo.

A onor del vero bisogna ammettere che la cattiva prestazione della Shvedova è, probabilmente, da ricondursi ad un persistente mal di collo per il quale la kazaka ha anche richiesto il medical time out nel corso del match contro la Errani.

Secondo set un pò più vivo con Shvedova che prova a rialzarsi dal bagel subito nel primo, ma Sara è brava a controbattere ai colpi della kazaka ed ad assicurarsi, così, l’accesso al terzo turno dove incontrerà Samantha Stosur, vincente, a sua volta, su Jana Cepelova.

Nei precedenti l’australiana è avanti 6-2 sulla nostra Sara, ma la buona forma della romagnola potrebbe esserle d’aiuto.

Errani al terzo turno di Charleston, dunque, grazie al facile successo sulla Shvedova battuta con il punteggio di 6/0 6/3.

Prosegue nel suo cammino a stelle e strisce anche Venus Williams, vincente sulla Riske mentre esce, a sorpresa, Eugenie Bouchard causa dolori addominali che potrebbero compromettere il suo imminente impegno in Fed Cup.

Bouchard non è l’unica illustre esclusa visto che anche Belinda Bencic, testa di serie numero 2 del torneo, è costretta a lasciare la terra verde americana subendo una dura sconfitta, 6/1 6/1, da Elena Vesnina.

Fuori anche la testa di serie numero 4, Lucie Safarova, per mano di Louisa Chirico e addio anche ad Andrea Pektovic (n. 6) sconfitta da Monica Puig e Madison Keys (n. 8) caduta al terzo set contro Laura Siegemund.

Errani al terzo turno di Charleston, dunque, con incontro in programma nella serata di oggi contro la Stosur.