Wta Finals: vince Cibulkova

Wta Finals: vince Cibulkova a sorpresa. La slovacca travolge la numero 1 al mondo Angelique Kerber per 6/3 6/4

Wta Finals: vince Cibulkova a sorpresa.

Dominka Cibulkova, al suo debutto nelle Finals dopo essere scesa fin oltre la 50a posizione, causa infortunio al piede, travolge nientemeno che la numero 1 al mondo: Angelique Kerber.

Forse non se lo aspettava nemmeno lei, ma la determinazione con la quale ha affrontato la tedesca è davvero sorprendente.

Niente ciliegina sulla torta, dunque, per Angelique Kerber: nel suo, finora, miglior anno mancavano giusto le WTA Finals per consacrare una stagione fatta di 2 Slam vinti e la testa della classifica mondiale.

Dominika Cibulkova si è giocata alla grande questa finale mettendo in campo colpi  al limite della perfezione e competenza tecnico/tattica davvero invidiabile.

Le è bastata un’ora e 18 minuti per regolare la numero 1 al mondo con il punteggio di 6/3 6/4 e un decimo gioco entusiasmante da entrambe le parti per intensità emotiva e di gioco.

E’ stato un nastro a regalare alla Cibulkova queste Wta Finals in un tripudio di lacrime e sorrisi che la dicono lunga su quanto alla stessa giocatrice potesse sembrare inverosimile il suo trionfo.

A Singapore nell’edizione 2016 delle Wta Finals: vince Cibulkova battendo in finale un’altrettanto straordinaria Kerber.

Alla slovena questa vittoria regalerà anche il suo, finora, best ranking con una bella sesta posizione a chiudere un’ottima stagione.

Nel doppio vittoria, invece, della coppia russa Elena Vesnina e Ekaterina Makarova per 7-6 (5) 6-3 sull’americana Bethanie Mattek-Sands e la ceca Lucie Safarova.